Dracula non è un personaggio letterario nato dalla fantasia di Bram Stoker, ma un conte vampiro realmente vissuto, molti anni fa, in Transilvania. Il suo potere sugli uomini si credeva neutralizzato, finché, in un tranquillo paese di mare italiano, la tredicenne Marina scopre che la salma della sua trisnonna, morta in tarda età, ha l'aspetto di una giovane e bella ragazza, con una strana macchia sulla fronte.
Pochi giorni dopo la salma sparisce e in paese compare una ragazza dall'aspetto fantasmatico, bellissima ma marchiata in fronte da un segno che assomiglia proprio a quello visto sul cadavere. Rocco, un caro amico di Marina, se ne innamora, e subito dopo si ammala.
Rocco e Marina si trovano coinvolti in una ricerca che li condurrà a scoprire la storia del conte Dracula, i cui delitti gettano ancora la loro ombra sul presente...