Rut, vedova straniera, con forza e bontà dà pane e discendenza alla sua famiglia e un futuro al popolo d'Israele.


Un piccolo gioiello dell'arte narrativa biblica, costruito come una pièce teatrale, che ha per protagonista una donna determinata, fedele e buona, capace di cambiare le sorti di chi ama. Un libro sulla coraggiosa pratica dell'amore che rende visibile la presenza di Dio nella storia.