Al largo dell’Isola delle Balene un’ondata di alghe infestanti minaccia di raggiungere la spiaggia dove da anni le tartarughe marine depositano le uova. Non c’è un attimo da perdere: dobbiamo salvarle!