Matteo Serra è il nuovo elemento del Nucleo operativo crimini violenti di Milano guidato dal commissario Andrea Gherardi. Ma Matteo Serra è anche un poliziotto corrotto, coinvolto in loschi traffici di droga, dalla mente brillante quanto scaltra che ha raccolto nei suoi dossier segreti informazioni scottanti sul gotha della politica, dell'economia e della Chiesa. Ecco perché nessuno può permettersi di inimicarselo e il trasferimento da Roma a Milano è, per ora, la soluzione migliore. Serra si trova dunque a far parte di una squadra stretta nella morsa della 'ndrangheta e dei colombiani che vogliono mettere le mani sull'imponente traffico di cocaina del capoluogo lombardo. Una squadra in cui nessuno è quello che sembra e che, ben presto, verrà coinvolta nell'operazione più violenta e sconvolgente mai affrontata.

In anteprima per i lettori il primo capitolo del nuovo libro di Romano De Marco, IL CACCIATORE DI ANIME