Betta è proprio stufa di vedere sua madre che ogni giorno si traveste da Giorgio per ricoprire il ruolo di direttore della Cartiera. Anche perché Giorgio non è come la mamma: odia ciò che è divertente, non le accarezza i capelli, non la ascolta. Quando anche la sua amica Giulia si finge Fausto per pedalare con le mitiche Saette Volanti, decide di fare qualcosa per liberarle!