Democrazia e Coronavirus

Come funziona la democrazia durante l'emergenza di una pandemia globale? Le istituzioni pubbliche italiane hanno agito rispettando tutte le garanzie e le previsioni costituzionali? La divisione dei compiti tra regioni e Stato in ambito sanitario ha funzionato correttamente? La temporanea restrizione delle nostre libertà e la necessità di agire con urgenza lascerà dei segni sui poteri dello Stato e sui nostri diritti? Non serve evocare lo "stato di eccezione" o improbabili riforme di sistema, la nostra Costituzione contiene già le risposte a tutte queste domande.

Valerio Onida

Valerio Onida (1936), costituzionalista e avvocato, è stato giudice costituzionale dal 1996 al 2005...
Vai alla scheda

Altri libri dello stesso autore