Da che parte stare

Tutti abbiamo bisogno di buoni esempi, di solide tracce da seguire, per comprendere che tra le tante possibilitA che la vita ci riserva, spetta solo a noi scegliere da che parte stare.

Sono passati vent'anni da quando Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono stati assassinati dalla mafia. Alberto Melis, attraverso le parole delle loro sorelle, Maria Falcone e Rita Borsellino, ricostruisce l'infanzia dei due magistrati per ricordare il loro esempio e dare un messaggio di speranza: la mafia si può davvero sconfiggere se tutti noi facciamo il nostro dovere e scegliamo di stare dalla parte giusta del mondo.
Quella dell'onestà.

Alberto Melis

È nato nel 1957 a Cagliari, dove risiede tuttora. Maestro di scuola e scrittore, ha pubblicato numerosi...
Vai alla scheda

Altri libri dello stesso autore