Black Beauty. Edizione Integrale A Leggibilità Facilitata. Classico Illustrato.

Narrato in prima persona, "Black Beauty" di Anna Sewell ci racconta la vita avventurosa e ricca di sorprese di uno splendido puledro nero come la notte. Nato in una fattoria immersa nella campagna inglese, Black Beauty cresce spensierato accanto alla madre. Stalla spaziosa e ben illuminata, ottimi foraggi, massima libertà di movimento: cosa potrebbe desiderare di più un puledrino? Nulla! Il destino, però, ha in serbo molti cambiamenti per lui. Presto la sua vita prenderà un'altra direzione: passerà da una mano all'altra, sfuggirà a incendi, guiderà carrozze in strade trafficate e scoprirà la malvagità dell'essere umano… ma sarà sempre grazie a un uomo che Black Beauty troverà la libertà.

Entrato nel cuore di generazioni di bambini, questo grande classico stimola il dialogo in famiglia offrendo l'occasione di confrontarsi sul tema della ribellione contro le ingiustizie, i diritti degli animali e il coraggio di superare le proprie difficoltà. Una vera gemma dedicata a chi ama la libertà e farà di tutto, da grande, per difenderla.

• Edizione Integrale a Leggibilità Facilitata: "Black Beauty" del Battello a Vapore adotta il carattere di stampa Leggimi©, una font che semplifica la lettura da parte di bambini con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES).

• Prefazione di Mino Milani.

• Edizione illustrata in bianco e nero. Illustrazioni di Simona Bursi.

• Età di lettura: dai 9 anni.

“Black Beauty, Nera Bellezza, si chiama lo splendido puledro narratore e quindi protagonista di questa storia. Non è nato nella prateria, ma in una stalla, vive tra uomini e cavalli: li perde, li incontra e li ritrova. La sua è una storia fatta di quiete e pericoli, salute e malattia, fortune e sventure: ma sì, non del tutto diversa da quella di ogni essere vivente, uomini compresi.” dall’introduzione di Mino Milani

“Black Beauty, Nera Bellezza, si chiama lo splendido puledro narratore e quindi protagonista di questa storia. Non è nato nella prateria, ma in una stalla, vive tra uomini e cavalli: li perde, li incontra e li ritrova. La sua è una storia fatta di quiete e pericoli, salute e malattia, fortune e sventure: ma sì, non del tutto diversa da quella di ogni essere vivente, uomini compresi.” dall’introduzione di Mino Milani

Anna Sewell

Nata nel Norfolk nel 1820, per tutta la vita Anna Sewell difese appassionatamente gli animali. Scrisse...
Vai alla scheda