Chi è veramente Alibel? Cosa si nasconde nei sogni e nei ricordi che la tormentano? L'unica certezza, fra le tante domande senza risposta, è che la sua storia affonda in un passato molto lontano, che va ben oltre i suoi dieci anni di età. Grazie ad Azzurra della Biblioteca Angelica, al manoscritto in possesso dei ragazzi, al signor Carlo del teatrino del Gianicolo, a nonna Costanza che sa molto più di quello che vuole far credere e ai tanti indizi raccolti tra i vicoli di Roma, Alibel e Ben sono ormai vicini a sciogliere l'antico mistero. Sanno che scoprire la verità sarà doloroso, ma non sono intenzionati ad arrendersi: nonostante i dubbi e gli avvertimenti della Malastriga, Alibel continua i suoi viaggi a caccia di ricordi, mentre le sue visioni si fanno via via più definite. Riuscirà a dare un senso alla sua esistenza? E, soprattutto, riuscirà a uscire dalle paludi della sua memoria o rimarrà per sempre prigioniera di quel mondo di ombra e tenebra?

Dal vincitore del Premio Andersen Gabriele Clima e dall'autrice e illustratrice Francesca Carabelli, il terzo e ultimo capitolo di un romanzo a due voci, una scritta e una illustrata, che racconta con parole e immagini due storie che si intrecciano, mescolando il tempo presente all'oscuro passato della Roma dei secoli bui.