LA NOSTRA VITA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: DAL 22 APRILE NASCE MOLECOLE, L’INIZIATIVA EBOOK DI PIEMME CHE LANCIA UNO SGUARDO SUL PRESENTE

 TESTI BREVI E DI STRETTA ATTUALITÀ, DISPONIBILI ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO ELETTRONICO PER OFFRIRE SUBITO UN’ANALISI QUALIFICATA E LA POSSIBILITÀ DI AGGIORNAMENTI SUI TEMI FONDAMENTALI: POLITICA, SANITÀ, DEMOCRAZIA E DIRITTI, FILOSOFIA, POLITICA INTERNAZIONALE, EMERGENZA IN CORSIA, PSICOLOGIA, MAFIE, ISTRUZIONE, CAMBIAMENTI CLIMATICI, SPIRITUALITÀ

Molecole è la serie di “instant ebook” di Piemme ad opera di protagonisti ed esperti del settore, che riflette sulla pandemia che ci ha colpito così duramente in ogni aspetto della nostra quotidianità: l’impatto sul Sistema Sanitario Nazionale; l’esperienza della solitudine; la democrazia durante e dopo le restrizioni imposte alle nostre libertà; la gestione dell’emergenza nei reparti ospedalieri; il ruolo delle istituzioni; la fragilità del sistema globale; il valore della solidarietà; il tentativo della criminalità organizzata di approfittare della situazione; l’insegnamento a distanza; la lotta contro il riscaldamento globale; i disturbi psicologici; l’importanza della razionalità per non soccombere.

 

Un progetto editoriale in linea con quello che i tempi impongono a chi per mestiere fa cultura, che coinvolge autori del calibro di: Stefano Bonaccini (Il virus si deve battere), Roberta Bruzzone (I disturbi della personalità al tempo del Coronavirus), Federica Gasbarro (Covid-19 e cambiamento climatico), Riccardo Iacona (Il sistema sanitario nei giorni del Covid-19), Andrea Maggi (Insegnare ai tempi del Coronavirus), Valerio Onida (Costituzione e Coronavirus), Vincenzo Paglia (Pandemia e fraternità), Vittorio Emanuele Parsi (Vulnerabili: come la pandemia cambierà il mondo), Angelo Scola (L’esperienza della solitudine), Marco Senaldi (L'astuzia del Coronavirus), Giovanni Tizian (Mafie e pandemia),

Alberto Zangrillo (In prima linea contro il Coronavirus).

I primi titoli, disponibili in tutti gli store online a partire da mercoledì 22 aprile 2020, saranno: Covid-19 e cambiamento climatico di Federica Gasbarro,  Pandemia e fraternità di Monsignor Paglia, Vulnerabili: come la pandemia cambierà il mondo di Vittorio Emanuele Parsi, L’esperienza della solitudine del Cardinal Scola.

Ciascun ebook sarà in vendita al prezzo di 2,99€, ad eccezione del titolo Il virus si deve battere di Stefano Bonaccini, che sarà distribuito gratuitamente insieme con l’uscita del saggio La destra si può battere, in libreria dal 12 maggio.

 

GLI AUTORI:

Stefano Bonaccini (Modena, 1967) è il governatore dell’Emilia-Romagna. Strenuamente impegnato alla guida della sua regione nella lotta al Covid-19, per Piemme ha pubblicato il saggio La destra si può battere, in libreria dal 12 maggio.

Roberta Bruzzone è una criminologa e psicologa forense. E' stata autrice, conduttrice e ospite di molte trasmissioni televisive.

Federica Gasbarro (1995) studia Scienze biologiche all’Università Tor Vergata di Roma. Green Influencer e attivista contro i cambiamenti climatici, nel 2020 ha pubblicato con Piemme Diario di una striker.

Riccardo Iacona è un giornalista d'inchiesta e autore di successo. Conduce da tempo ‘Presa Diretta’ su Rai 3.

Andrea Maggi, insegnante di italiano e latino, romanziere e scrittore per ragazzi, ha partecipato alle quattro edizioni del docu-reality ‘Il Collegio’, trasmesso su Rai Due.

Valerio Onida (1936), costituzionalista e avvocato, è stato giudice costituzionale dal 1996 al 2005 e presidente della Consulta dal 2004 al 2005. Collabora con il Corriere della Sera e Il Sole 24 Ore ed è autore, tra gli altri, di La Costituzione ieri e oggi (2008) e La Costituzione (2017).

Vincenzo Paglia, già vescovo di Terni, poi arcivescovo, è attualmente Presidente della Pontificia Accademia per la Vita e consigliere spirituale della Comunità di Sant’Egidio, nell’ambito della quale è impegnato nell’Associazione “Uomini e Religioni”, che organizza incontri ecumenici e interreligiosi. È autore di studi sul dialogo fra credenti e laici e di libri di carattere religioso, pastorale e sociale.

Vittorio Emanuele Parsi, (1961) insegna Relazioni Internazionali all’Università Cattolica di Milano, dove dirige l’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI). È capitano di fregata della riserva selezionata della Marina Militare. Editorialista de Il Messaggero, è autore di La fine dell’uguaglianza (2012) e Titanic: il naufragio dell’ordine liberale (2018).

Angelo Scola, già Arcivescovo di Milano (2011-2017), Patriarca di Venezia (2002-2011) e Vescovo di Grosseto (1991-1995), è cardinale dal 2003. Dottore in Filosofia e in Teologia, è stato Rettore della Pontificia Università Lateranense (1995-2002). È autore di numerosi volumi e articoli teologici, pastorali e culturali e collabora con il quotidiano Il Foglio.

Marco Senaldi è un filosofo, e curatore e teorico d’arte contemporanea. Ha insegnato estetica e arte contemporanea in varie istituzioni accademiche tra cui Università di Milano Bicocca, IULM di Milano e Accademia di Brera.

Giovanni Tizian (1982), giornalista, scrive per L’Espresso e ha collaborato con La Repubblica. Dal 2011 vive sotto scorta. È autore di Gotica. ’Ndrangheta, mafia e camorra oltrepassano la linea (2011), La nostra guerra non è mai finita (2013), Il clan degli invisibili (2014), Rinnega tuo padre (2018), Il libro nero della Lega (con Stefano Vergine, 2019) e Atlante illustrato di Cosa nostra (2019).

Alberto Zangrillo (Genova, 1958) laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, è specialista in Anestesia e Rianimazione presso l’Ospedale San Raffaele, uno dei centri di eccellenza nella lotta al Coronavirus del capoluogo lombardo.