Piccoli roditori, sapete che anno è questo? È l’anno di Dante!
Ho sentito bene? Qualcuno ha chiesto chi era Dante?!

Dante è il più celebre poeta italiano, e quest'anno, il 25 marzo, lo festeggeremo in tutto il mondo.
Io stesso ero in volo, diretto a Firenze per partecipare alle celebrazioni del Dantedì. Certo, non mi aspettavo di addormentarmi e fare un sogno così incredibile! In sogno, mi sono ritrovato alle porta dell’Inferno accolto dal sommo poeta e Virgilio, in pelliccia e baffi!
Siete pronti a seguirmi in questo viaggio stratopico ed emozionante nel mondo dantesco, tra personaggi celebri e passaggi indimenticabili della Commedia?

Vi aspetto in libreria con Il mio amico Dante (Piemme): non vi frullano già i baffi per l'emozione?