Per tutti i lettori ( e anche per noi editori) il Salone del libro di Torino è sempre una grande festa, un'occasione per stare insieme, parlare di libri e temi importanti, immergersi nelle storie più belle, condividere questa passione immensa che è la lettura.
Anche quest'anno, noi non potevamo mancare, vi aspettiamo allora al nostro stand e agli eventi con gli autori Piemme!

SABATO 21 MAGGIO
13:45 Flash, Marcell Jacobs con Giordano Meacci e Marco Ventura, Sala Oro.
Medaglia d’oro nei 100 metri a Tokyo, Marcell Jacobs ha trascinato l’Italia in un’esultanza irrefrenabile. Ora, al Salone, racconta il percorso sportivo e personale che lo ha portato a essere “l’uomo più veloce del mondo”.

17:00 Non tutti gli alberi, Gianmarco Parodi con Mario Baudino, Bosco degli scrittori – spazio Aboca.
Nel giorno del suo decimo compleanno, Alice riceve un vecchio zaino che profuma di armadio chiuso e pepe: l’odore di suo padre. Quel dono si rivelerà un presagio del viaggio che Alice, una volta che lui sarà lontano, dovrà intraprendere per ritrovarlo. Una storia di formazione potente e dolcissima, un passaggio indimenticabile tra il mondo degli uomini e quello degli alberi, che non sono mai "solo" quello.

DOMENICA 22 MAGGIO
12:15 Credere, Umberto Galimberti e Julián Carrón con Stefano Peccatori, Sala Viola.
“Credere” è un verbo dai tanti significati che attengono alla sfera della spiritualità ma anche a quella della psicologia, e più in generale del vivere in una società civile. Da qui nasce il confronto tra un teologo e un filosofo, tra i più conosciuti e apprezzati.

13:45 Io e i #Greenheroes, Alessandro Gassman con il gruppo torinese dei Friday for future, Sala Oro.
Attore, regista e sceneggiatore tra i più celebri e amati del cinema italiano, Alessandro Gassman racconta l’impegno e la responsabilità di un futuro sostenibile attraverso le storie di chi, di fronte al cambiamento climatico, non è rimasto a guardare.