È stato Nato Senior Civilian Representative per l'Afghanistan. In tale veste, l'Ambasciatore ha seguito direttamente le vicende in Afghanistan per l'ampio contingente militare che la Coalizione Nato ha avuto nel Paese, oltre agli aspetti politici legati alla presenza Nato. Durante l'ultima crisi in Afghanistan, ha coordinato l'evacuazione di 124.000 persone prima di lasciar lui stesso il Paese. In precedenza è stato Ambasciatore Italiano in Pakistan, ha seguito dossier delicati fra cui i Balcani e l'Africa, ha servito nelle nostre Ambasciate a Mosca e Londra e nelle nostre Rappresentanze Permanenti presso la UE e la Nato ed è stato Consigliere Diplomatico di tre Ministri della Difesa italiani.