È disegnatore, scrittore, regista e operatore culturale. Anima inquieta della sinistra marxista, è stato il vignettista «storico» de «l'Unità» e anche il direttore. Le sue strisce sono apparse in tantissimi quotidiani e periodici italiani. Vive e lavora a Scandicci, in quel di Toscana.