Vive a Brighton e scrive da quando era troppo piccola perfino per accendere il computer. Ha ereditato l’amore per la lettura dal padre e pensa che i libri tristi facciano bene all’anima e i libri allegri al cuore. Questo è il suo romanzo d’esordio e, lei dice, un sogno diventato realtà.