Insegna giornalismo alla Boston University. Ha scritto per il New Yorker e per il Boston Globe, ed è stato finalista del Premio Pulitzer. Molti dei suoi libri, Frozen, il precedente Shangri-La (Piemme) e l’ultimo 13 Hours in Benghazi, sono bestseller del New York Times, tradotti in molti paesi.