Nata nel 1981, ha iniziato a lavorare come giornalista nelle redazioni di Radio Popolare e il manifesto prima di diventare freelance all'estero, trasferendosi in Ecuador nel 2012 e poi in Inghilterra con la sua famiglia. Nel 2018 ha lavorato come producer al progetto multimediale «A Girls' Game», uscito su BBC, Al Jazeera, Rainews24 e molte altre testate internazionali. Si è occupata di diritti umani, uguaglianza di genere, ambiente e politica. Tornata in Italia nel 2018, si dedica all'insegnamento in un centro di formazione professionale di Milano.