Nato a El Paso (Texas) nel 1994 da madre italiana e padre statunitense, si è laureato campione olimpico dei 100 metri piani ai Giochi di Tokyo 2020, conquistando la medaglia d'oro individuale con il record europeo, 9''80. A Tokyo ha vinto l'oro anche della staffetta 4×100 metri (insieme a Lorenzo Patta, Fausto Desalu e Filippo Tortu).
Prima di dedicarsi alla specialità "regina" dell'atletica, fino al 2017 ha gareggiato nel salto in lungo. È padre di tre bimbi: Jeremy, Anthony e Meghan.