Nato a Pieve di Cadore, il 10 settembre 1945, è un presbitero italiano, molto attivo nel sociale, ispiratore e fondatore dapprima del Gruppo Abele, come aiuto ai tossicodipendenti, quindi dell'Associazione Libera. Ha scritto: La speranza non è in vendita (Gruppo Abele-Giunti, 2011).