Giorgio Celli è stato entomologo, scrittore, etologo, ambientalista, ecologo, docente universitario, romanziere, autore teatrale (ha vinto il Premio Pirandello) e conduttore televisivo. Ha recitato al cinema per Pupi Avati. Ha condotto con successo il programma Rai Nel Regno degli animali. È stato curatore della sezione "Arte e Scienza" per la Biennale di Venezia. Celeberrimo il suo amore per i gatti, ai quali ha dedicato molta della sua folta produzione scientifica, letteraria e divulgativa.