È nata nel 1982 a Milano, dove si è laureata in Scienze della formazione primaria con una tesi in psicologia della famiglia: Le relazioni famigliari e i comportamenti a rischio in età adolescenziale. Nel 1999, dopo aver assunto mezza pastiglia di ecstasy tagliata con veleno per topi, ha subito il trapianto del fegato. Da allora, ha deciso di impegnarsi per sensibilizzare genitori e ragazzi sul consumo di droghe. Ha tenuto più di 3.000 conferenze e ogni anno incontra circa 90.000 persone. Ha partecipato alle principali trasmissioni tv, da Matrix ad Anno zero, dal Maurizio Costanzo Show a Verissimo. Intervistata alle Iene, successivamente nella trasmissione Nemo - Nessuno escluso, il suo intervento è stato visualizzato più di 2.400.000 volte su Facebook. Su di lei è stato realizzato il docufilm Giorgia vive, vincitore del premio Cariddi al Taormina FilmFest. Ha già pubblicato Vuoi trasgredire? Non farti! Di prossima uscita nelle sale un film ispirato alla sua storia.