Dopo essersi occupato per più di dieci anni di diritti umani adesso prova ad applicare gli stessi principi ispiratori ad altri mondi, come l'editoria, la finanza e il settore agroalimentare, sposandoli con il calcio, che non è solo una passione: è una ragione di vita.
Ha pubblicato con bookabook Papà, van Basten e altri supereroi, che ha visto la luce grazie a una campagna record di crowdfunding. Da quell'esperienza è nato un secondo libro, Superpapà contro Supereroi, e una community che oggi conta oltre 60.000 partecipanti. Ronaldo contro papà. Storie di calcio raccontate davanti alla Play è il suo primo libro per il Battello a Vapore