Varia

La ragazza dei lupi

«Cercavo lupi, ho trovato me». «Il mio lupo mi ha tagliato la strada un pomeriggio d'estate a pochi chilometri da casa. È balzato nella provinciale all'improvviso, ma calmo, e l'ha attraversata con un passo lento e sicuro, quasi a non sfiorare l'asfalto. Si è voltato a guardarmi, ci siamo fissati...
Vai alla scheda

Il gatto

Dagli albori della storia alla Roma dell'età imperiale, dalle persecuzioni del Medioevo...
Vai alla scheda

Passione pura

Finalmente Heinz Beck fa entrare un po' di alta cucina tra i fornelli di casa. C'è...
Vai alla scheda

Leonardo. Il romanzo di un genio ribelle

«Quando qualcuno mi chiede se c'è una persona che vorrei intervistare, se avessi...
Vai alla scheda

Il libro dell'amore universale

Di fronte all'imperativo attuale che vuol farci divorare tutto e in fretta, l'arte...
Vai alla scheda