Si avvicina il Natale e le strade di Torino sono bianche di neve. In una gelida mattina, Valentina decide di andare in centro per comprare gli ultimi regali, e come sempre si ferma ad ammirare la vetrina di una piccola libreria antiquaria. Questa volta però si fa coraggio ed entra: il libraio, che ha una lunga barba candida e gli occhi arzilli, le mostra un libro antico, dalla copertina decorata con disegni misteriosi, e la convince a portarlo a casa. Più tardi, in camera sua, Valentina apre il libro: è scritto a mano, con uno strano inchiostro rosso... Quando comincia a leggere, la ragazzina viene colta da una strana sensazione, chiude gli occhi e quando li riapre... si ritrova nell'Antica Roma! Il libro è un libro magico, che permette a chi lo legge di viaggiare nel tempo! Valentina ha così la possibilità di conoscere l'Antica Roma, con le terme e i templi, il Medioevo, con i castelli e le foreste piene di briganti, e di provare l'emozione di sbarcare in America insieme a Cristoforo Colombo... sarà un viaggio pieno di avventurose scoperte!