Questo è un libro per donne toste, o per quelle che vogliono diventarlo. Per tutte le donne che non hanno paura di essere sfrontate, ironiche, talvolta buffe, ma sanno essere coraggiose e responsabili… o almeno ci provano! Per le migliaia di donne decise a opporre una resistenza intelligente al bombardamento di chi le vuole in ogni momento perfette, toniche e produttive, ma anche sottomesse e non troppo aggressive. Quelle che intendono sentirsi femminili anche con un paio di chili in più, che vogliono godere del sesso, del tempo libero, degli amici, di una buona cena, ma che sanno di essere minacciate da miliardi di messaggi negativi.
È ora di prenderci quello che vogliamo, di mandare al diavolo regole stupide e inutili per accalappiare un marito e imparare quelle ben più importanti per accalappiare la vita. Sapendo che se non riusciamo a ordinare una mousse al cioccolato senza sensi di colpa, non saremo mai capaci di chiedere un aumento. Ma che se sappiamo fare affari il primo giorno di saldi, possiamo sfruttare queste doti ovunque.
Provocatoria e traboccante di umorismo, questa è una voce di irriverente buonsenso per ogni donna decisa a trionfare sui valori tossici che ci propinano. E se qualcuno deve dominare il mondo… perché non le donne?