"Da quella cameretta del Massachusetts del diciannovesimo secolo, la Alcott e la sua Joe sono arrivate fino a me. Coraggiose, controcorrente, indipendenti, insofferenti, mi hanno rivelato che si possono avere aspirazioni segrete, che i castelli in aria sono obbligatori, che avere il coraggio di sognare un futuro alternativo per sé e coltivare i propri talenti è necessario quanto respirare." dall'introduzione di Elisa Puricelli Guerra