"Era un'uggiosa serata di novembre quando ricevetti una disperata richiesta d'aiuto da parte di zio Smilordo. Senza esitare, partii alla volta di Rocca Taccagna, per esaudire i suoi ultimi sette desideri... Non immaginavo, però, che mi sarei ritrovato a restaurare il castello da cima a fondo! Che avventura!"