Londra, 1939. Ada ha dieci anni e guarda il mondo dalla finestra.
Sua madre si vergogna troppo del suo piede equino per lasciarla uscire di casa.
Così, quando il fratellino Jamie viene evacuato in campagna per sfuggire ai bombardamenti, Ada scappa in segreto con lui. È così che inizia l'avventura di Ada e Susan, la donna che si ritrova ad accoglierli e a occuparsi di loro. La ragazza non solo impara a leggere, a cavalcare e a tenere d'occhio le spie tedesche ma, cosa più difficile per lei, inizia a fidarsi di Susan.
La guerra di Ada però non si combatte soltanto per cielo e per mare: la battaglia più dolorosa l'attende fra le mura di casa sua, a Londra. Alla fine, Ada tornerà da una madre che non l'ha mai voluta? E Susan troverà il coraggio di lottare per lei?