È la sua prima notte nella nuova casa in West Virginia e Leo non riesce a dormire. In testa gli rimbombano le parole di un vecchio nativo americano incontrato durante il viaggio: «Tieni gli occhi aperti, figliolo. Il West Virginia è terra di Mowosh! Non sai cos’è un Mowosh? Tradotto nella tua lingua sarebbe “Serra piedi”. O “Naso di muco”, o “Tanfo di morte”». Perso in questi pensieri, Leo comincia a percepire un’inquietante presenza vicino al letto. Anzi, sotto il letto…