Il sospetto

Quando il marito accetta un nuovo impiego in Lussemburgo, Kate decide di lasciare il suo lavoro a Washington e trasferirsi insieme a lui. È convinta di essersi finalmente lasciata il passato alle spalle, di non dover più nascondere a nessuno - marito compreso - la verità. E cioè che, per anni, è stata un'agente della CIA. Ma proprio allora si rende conto che non era l'unica a mentire. Scavando nei segreti inconfessabili di chi la circonda, Kate, che si credeva maestra indiscussa del doppio gioco, scoprirà una rete di menzogne così fitta da minacciare la sua famiglia e la sua stessa vita.

Chris Pavone

Cresciuto a Brooklyn, si è laureato alla Cornell University e ha lavorato per quasi vent'anni come ghostwriter...
Vai alla scheda