Una bambina ripercorre, attraverso i racconti dei nonni, le tracce lasciate sulle montagne e i militi ignoti nelle nostre piazze, le tappe che hanno segnato la Prima Guerra Mondiale.