Il giovane Kamosè e i suoi genitori vengono cacciati dalle loro terre, confiscate da un generale di Ramses II. Kamosè parte per Tebe per riparare all'ingiustizia e sulle rive del Nilo incontra Nofret, una giovane di cui si innamora. Insieme, i due ragazzi vivranno ogni genere di avventura fino all'ultimo e decisivo incontro con il grande Faraone in persona.
-Il tuo comportamento avrebbe meritato il castigo più severo - disse il faraone. - Ma portavi la verità in fondo al cuore. Ne eri convinto, pur non avendo le prove. Farò le mie congratulazioni al tuo maestro. Ha saputo destare in te l'intelligenza del cuore.

In un villaggio dell’antico Egitto i genitori di Kamosè vengono espropriati delle loro terre. Il ragazzo decide di andare a Tebe, alla corte del Faraone, per avere giustizia.

In un villaggio dell’antico Egitto i genitori di Kamosè vengono espropriati delle loro terre. Il ragazzo decide di andare a Tebe, alla corte del Faraone, per avere giustizia.