I genitori di Beatrice sono partiti per l'America e la ragazza è stata affidata a suo zio Glauco, proprietario di una libreria antiquaria nel cuore di Torino. Passare le giornate in mezzo a volumi polverosi non è il massimo... Ma quando Audrey, un'algida donna dall'accento francese, e Zakhar, un collezionista di libri dalle origini misteriose, mettono piede nelle loro vite, Beatrice e suo zio vengono coinvolti in una caccia al tesoro senza sosta. Quello che Zakhar sta cercando, infatti, è il Vocabolario della Lingua dei Re, il linguaggio universale più antico del mondo. Chi lo parla ha la capacità di ridurre in suo potere chi ascolta. Glauco e Beatrice dovranno impedire che lo spietato collezionista realizzi il suo piano... Prima che sia troppo tardi!