A Kilmore Cove è l’alba del giorno più lungo. Mentre la pioggia avvolge ogni cosa in un velo grigio, la quiete della baia è sconvolta da tuoni, lampi improvvisi e schianti. Ma non si tratta di un temporale: sono le bordate vomitate senza sosta dalle otto bocche di fuoco della Mary Grey, la leggendaria nave del capitano Spencer. È la resa dei conti e i gemelli Covenant si ritrovano a dover fronteggiare il più terribile dei nemici da soli, senza l’aiuto di Ulysses Moore, l’unico che sia mai stato in grado di sconfiggerlo...