Tre fratelli adottivi, Cesare, italiano, Aziz, arabo, e Tsushima, giapponese, raccontano ognuno una fiaba della propria tradizione e spiegano come si scrive nella loro terra di origine. I ragazzini sono alla ricerca di un’unica scrittura capace di esprimere l’affetto e il legame speciale che li unisce, però non esiste. Così,decidono di inventarne una tutta loro!