Cosa si fa per capire come funziona un aggeggio? Semplice, si smonta. Perché non farlo anche con gli uomini? Un pezzo alla volta, forse si riesce a venire a capo di questi esseri complicati, che per farci sentire in colpa si spacciano come semplici, appena sopra gli organismi monocellulari. Finalmente un rappresentante della specie lo riconosce. Gli uomini sono complicati, fanno i duri ma vanno in pezzi per niente, sono infedeli e sempre in cerca di avventura ma la cosa a cui danno più valore in una relazione è la fiducia reciproca. Insomma, capire cosa gli passa per la testa richiede un mix di intuito, intelligenza, tattica e pazienza. Tutte cose di cui le donne, per fortuna, sono abbondantemente fornite.
Grazie a queste doti e ai consigli del nostro agente segreto, entrare nella testa degli uomini e trovare quello giusto sarà un gioco da ragazze.
Pare che, capito il meccanismo, ne valga sempre la pena.