Pietro ha due passioni: il calcio e l'isoletta dove abita con la sua mamma, uno scoglio grande come la metà di un campo da calcio. Il giorno del suo compleanno riceve un regalo speciale: seduto in cucina c'è Iaki il Magnifico, il suo calciatore preferito! Sarà l'inizio di un'amicizia importante, che permetterà a Pietro di seguire il suo idolo a Milano e realizzare il suo sogno.