Si è conclusa la 17ª edizione del Premio Il Battello a Vapore!

L’evento di premiazione ha avuto luogo venerdì 23 novembre a Pavia presso il Salone Teresiano della Biblioteca Universitaria: un luogo davvero affascinante per una giornata in cui si sono intrecciate la simpatia dei bambini e le emozioni di tutti i presenti, ma soprattutto dei finalisti, le cui vere identità sono state svelate in diretta.

Hanno partecipato quattro classi delle scuole primarie G. Carducci ed E. De Amicis di Pavia, che si sono preparati all’evento attraverso la lettura del libro “Nuno di niente”, di Roberto Morgese, vincitore dell’edizione 2017 del Premio.

In Giuria quest’anno: Guido Affini (libreria Il Delfino di Pavia), Isabella Fava (giornalista di Donna Moderna), Roberto Morgese (autore), Emanuela Nava (autrice), Enrico Racca (Direttore Editoriale Business Unit Ragazzi di Mondadori Libri).

Eros Miari, esperto di letteratura per ragazzi e conduttore della cerimonia di premiazione, ha proclamato la vincitrice: è Eliana Canova, giornalista professionista che attualmente vive in provincia di Torino, con il romanzo Il triangolo nero.

La Giuria ha così motivato la scelta: Il libro “Il triangolo nero” vince per il coraggio e la forza con cui tratta un argomento così poco conosciuto: il porajmos, la deportazione nazista dei Rom e dei Sinti nei campi di concentramento. Vince anche per la poesia con cui narra l’amicizia tra l’anima di Karl, il ragazzo deportato ad Auschwitz, e l’anima animale di Eisen, il cane lupo. E perché sa guardare la stessa tragedia da diversi punti di vista, lasciando sempre viva, in ogni circostanza, anche la più drammatica, la speranza. E infine vince perché dà commovente risalto alla resilienza dei ragazzi protagonisti, capaci di affrontare, con la potenza visionaria degli adolescenti, una prova tanto dura.”

Se desideri conoscere i dettagli del concorso, trovi qui il regolamento completo.

Per ulteriori informazioni scrivi a: battello@concretaconcorsi.it
L’ALBO D'ORO dei vincitori:

1993 Mino Milani L’ULTIMO LUPO
1994 Aquilino Salvadore IL FANTASMA DELL’ISOLA DI CASA
1995 Renato Giovannoli I PREDONI DEL SANTO GRAAL
1996 Anna Vivarelli e Guido Quarzo LA CODA DEGLI AUTOSAURI
1997 Paolo Lanzotti LE PAROLE MAGICHE DI KENGI IL PENSIEROSO
1998 Pierdomenico Baccalario LA STRADA DEL GUERRIERO
1999 Alberto Melis IL SEGRETO DELLO SCRIGNO
2000 Luigi Garlando LA VITA E’ UNA BOMBA
2010 Daniela Palumbo LE VALIGIE DI AUSCHWITZ
2011 Carla Ciccoli, LA GUERRA DEGLI SCOIATTOLI
2012 Grazia Ciavatta, GATTO A DISTANZA
2013 Anna Tasinato, TOBIA E LA MALEDIZIONE DEL SINGHIOZZO
2014 Gabriele Nanni, IL NUMERO 5
2015 Gigliola Alvisi, PICCOLISSIMO ME
2016 Stefania Gatti, IL MISTERO DI VERA C.
2017 Roberto Morgese, NUNO DI NIENTE