Rainbow Rowell ha un nome così bello e colorato, infatti significa “arcobaleno”, perché i suoi genitori erano hippie. Ha studiato e si è laureata in giornalismo perché, come di dice lei stessa, “quando le uniche due cose che ti riescono bene sono leggere e scrivere, se vuoi anche un'assicurazione sanitaria non ti resta che studiare da giornalista”.

E non è di certo finita qui: la Rowell per le sue lettrici che la seguono da tempo e, sicuramente, anche per quelle che l’hanno scoperta da poco, è tutto questo e anche di più. Infatti scrive belle storie, capaci di coinvolgerle e in cui ognuno può rivivere pezzi importanti della propria quotidianità. 

Fangirl, infatti, raccontava la storia di Cath. Al primo anno di università, timidissima, è tutto il contrario della sua gemella Wren: mentre sua sorella non aspettava altro che trovarsi nel campus per divertirsi con i ragazzi ed esagerare con l’alcool, Cath si chiude a scrivere una fan fiction che diventerà presto molto attesa da migliaia di lettori. Per lei inizia così una nuova vita, in cui si trova ad affrontare un ragazzo a cui piace, una professoressa di scrittura creativa a cui le sue fan fiction sembrano solo un plagio e un aspirante scrittore molto affascinante. Una storia che avete letto e riletto con passione.

Con Carry On, il suo attesissimo ultimo romanzo, la Rowell ci propone una nuova storia, una nuova sfida contro il fuoco. Letteralmente.

Dividere la stanza con la persona che odi di più è come dividerla con una sirena (di quelle che stanno sulle auto della polizia, non di quelle che cercano di bloccarti quando attraversi il canale della Manica). Non puoi ignorarla, e nemmeno abituartici. Non smetterà mai di darti fastidio. Dividere la stanza con la persona che desideri più di ogni altra al mondo è come dividere la stanza con un falò. Lui non fa che ammaliarti. E tu non fai che avvicinarti troppo. Pur sapendo che non ne uscirà mai nulla di buono. Ma tu insisti finché… Be’, finché non ti bruci.

L’abbiamo già conosciuta e amata con Per l’amore basta un clic, Eleonor & Park e soprattutto con Fangirl… ora abbiamo una sorpresa per voi!

Infatti Rainbow Rowell arriva in Italia per presentare Carry On e proprio nella data di uscita, il prossimo 21 marzo, Rainbow sarà a Firenze per incontrare le sue lettrici e fare una chiacchierata con loro alla libreria La Feltrinelli di via De’ Cerrentani 30/32 alle ore 18. Un evento immancabile!