Nata in Sudafrica nel 1970, nel 1994 è entrata come dattilografa nell’ufficio del neoeletto presidente Mandela. Ha lavorato al suo fianco per quasi vent’anni, fino alla sua morte avvenuta il 5 dicembre 2013, prima come segretaria personale, poi, dopo le sue dimissioni, come portavoce e assistente personale. Lo ha seguito in moltissimi incontri e missioni internazionali. Oggi vive a Pretoria con i suoi due cani.