Valeria Mancinelli, nata nel 1955, è laureata in Giurisprudenza ed è stata giovane assessore di Ancona nel 1983. Avvocato, si occupa di diritto civile e amministrativo. Nel 2013 si candida a sindaco di Ancona, ottenendo la vittoria e distinguendosi subito per il suo stile di governo, che le vale la riconferma da parte dei concittadini nel 2018. Nello stesso anno riceve il World Mayor Prize, conferito ogni due anni dalla fondazione filantropica City Mayors ai sindaci che si distinguono per capacità di governo e senso di comunità.