Nato a Washington, è Business Manager presso il Crimes Against Children Research Center dell’Università del New Hampshire.
Per Il quarto archivista, il suo romanzo d’esordio, ha tratto ispirazione da un articolo letto sul New Yorker, a proposito di un vastissimo archivio nazista custodito per cinquant’anni dal governo americano dopo la Seconda guerra mondiale.

http://tobyball.com