Nato a Cerignola (fg), è stato nominato vescovo il 9 dicembre 2011 da papa Benedetto XVI. 
Il 25 marzo 2014 papa Francesco lo nomina Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana. Dal 26 giugno 2018 è Presidente dell'Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica. Per Piemme ha pubblicato Vivere le parole.