Nello Scavo

È reporter internazionale e cronista giudiziario. Lavora per il quotidiano "Avvenire". Ha indagato sulla criminalità organizzata e il terrorismo globale. Ha firmato servizi da alcune delle zone "calde" del mondo: la ex-Jugoslavia, il Sudest asiatico, i paesi dell'Urss, l'America Latina, il Corno d'Africa. Collabora con importanti riviste internazionali, e per le sue inchieste ha vinto i premi Più a sud di Tunisi, Firenze degli Iblei e Osilo. Ha scritto, tra l'altro, La lista di Bergoglio (EMI, 2013), tradotto in 16 lingue (60 Paesi), I sommersi e i salvati di Bergoglio (Piemme, 2014) e I nemici di Francesco (Piemme, 2015).
Ha collaborato con Daniele Zappalà al volume di Luigi Ciotti, Non tacerò (Piemme, 2015).