Michael Broad ha trascorso quasi tutta l’infanzia fantasticando di essere in qualche posto più interessante, con lo sguardo perso fuori dalla finestra. Ora che è un adulto, passa ancora un sacco di tempo con lo sguardo oltre la finestra, fantasticando di essere in qualche posto più interessante, solo che in più scrive e illustra libri.