Cresciuto a Melbourne, dove ha portato a termine i suoi studi, ha lavorato a Osaka. Si è in seguito stabilito a Oxford, dedicandosi all'insegnamento. È deceduto nel novembre del 2009. Il bambino senza nome è stato un caso editoriale, un bestseller pubblicato in dodici Paesi. Steven Spielberg vuole farne un film.