È nato a Cuneo nel 1970. Ha esordito nel 1998 con Il Sottolineatore Solitario (Einaudi). In seguito ha pubblicato altri tre romanzi e una raccolta di racconti, uno dei quali è diventato il film Due vite per caso, di Alessandro Aronadio, presentato al Festival di Berlino nel 2010. Per i lettori più giovani ha scritto Uffa, cambio genitori! (Einaudi Ragazzi, 2011) e L'economia è una bella storia (con Giacomo Vaciago, Feltrinelli Kids, 2013, tradotto in coreano).