Louis Zamperini (1917-2014), figlio di immigrati italiani, è stato corridore olimpico, pilota di bombardiere nella Seconda guerra mondiale e sopravvissuto a un campo di prigionia giapponese. Tornato negli Stati Uniti dopo la guerra, ha dato vita a programmi di educazione per giovani a rischio. La storia di Zamperini è stata raccontata nella sua autobiografia, Devil at My Heels, e nel film di Angelina Jolie, Unbroken.