Katia Ricciarelli

Nasce il 18 gennaio 1946 a Rovigo. Esordisce nel 1969 ne La bohème a Mantova. Comincia così una straordinaria carriera che la porterà sui palcoscenici di tutto il mondo a lavorare con giganti come Mario Del Monaco, Franco Corelli, José Carreras, Plácido Domingo, Luciano Pavarotti, diretta dai più grandi direttori d'orchestra e registi: Claudio Abbado, Riccardo Muti, Herbert von Karajan, Zubin Mehta, Carlo Maria Giulini, Carlos Kleiber, Luca Ronconi, Franco Zeffirelli.
Nel 2005, nominata direttore artistico dello Sferisterio Opera Festival di Macerata, anche il cinema la corteggia e Pupi Avati la vuole protagonista nel film La seconda notte di nozze, accanto ad Antonio Albanese e Neri Marcorè. La partecipazione le varrà il Nastro d'Argento.
Nel 2008, mentre è in tournée con la commedia musicale Gloriosa, viene diretta da Cristina Comencini nella pellicola Bianco e nero.
Dal 2011 è una delle protagoniste della fiction di Rai 1, Un passo dal cielo, a fianco di Terence Hill.

I libri di Katia Ricciarelli