È stato reporter investigativo per «The Nation» e «New York», ed editor del «Chicago Magazine». Oggi è scrittore e sceneggiatore a tempo pieno.